istituto linea milano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Laserterapia


Il laser e uno strumento relativamente nuovo nel settore della terapia anti-cellulite, ma gli studi piu recenti ne confermano l’utilita come trattamento d’appoggio nella risoluzione di questa malattia, utilizzato in concomitanza con altre apparecchiature.
Esistono diversi tipi di raggi laser, destinati ad impieghi differenti (chirurgia, acne, cheloidi, angiomi) quello per la cura della cellulite e a raggi infrarossi o elioneon e, data la modestissima energia, assolutamente innocuo e privo di controindicazioni. Si tratta di un fascio di luce monocromatica molto concentrata, opportunamente dosata e regolata, che contribuisce alla  rigenerazione delle cellule del connettivo, effettua cioe l’attivazione fisico-biologica cellulare, infondendo energia rivitalizzante. Il raggio laser, penetrando infatti nei tessuti, provoca l’aumento della circolazione locale e la conseguente rivitalizzazione del tessuto.






Campi di applicazione


La gamma di patologie che traggono vantaggio dall’utilizzo della terapia con luce Laser e estremamente vasta. Gli ambiti in cui la Laser terapia ottiene buoni effetti sono:

* patologia artro-reumatica:
Artrosi Sciatalgie Poliartriti scapolo-omerale poliartriti delle mani e dei piedi Epicondiliti Artrosi dell’anca nelle fasi iniziali Gonalgie con e senza versamento Torcicollo Lombaggini Miositi.

* traumatologia sportiva:
stiramenti e strappi muscolari Distorsioni articolari Epicondiliti Tendiniti Contusioni Ematosi ed ecchimosi Borsiti.

* terapia dermatologica:
edemi venosi Postumi di flebite Dermatosi varicose Ulcere varicose Herpes Zoster Acne cistica Esiti di acne Particolari casi di dermatiti.

* terapia riabilitativa:
riabilitazione motoria articolare dopo la rimozione di apparecchi gessati o interventi chirurgici ortopedici.

* terapia specialistiche:
sinusiti Ipertrofia dei turbinati Riniti ribelli Faringiti croniche Gengiviti Crisi emorroidarie acute.



Questo vantaggio porta all’impiego del laser per la terapia oltre che della cellulite, di cui accelera la guarigione, anche in altre affezioni come gli edemi, i dolori reumatici e l’artrosi.
L’apparecchiatura e un pannello inclinato da cui parte il raggio luminoso che consente di dirigere la luce per una corretta applicazione nella zona da trattare, precedentemente tracciata sul corpo della paziente. Il raggio e studiato per dimensioni e tempo di applicazione differenti a seconda del soggetto e del tipo di cellulite.


Torna ai contenuti | Torna al menu