istituto linea milano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pressoterapia peristaltica


E’ un’apparecchiatura, dotata di un motocompressore, che veicola l’aria in speciali gambali.
Il risultato? Un massaggio personalizzato, "cucito", in practica, sulle esigenze individuali. "Si tratta di un ‘efficace tecnica fisioterapica, un linfodrenaggio meccanico", spiega il Dottor Clemente Zorzetto. "Questo’energico massaggio si realizza indossando dei morbidi gambali (a fasce orizzontali collegate fra loro), che si gonfiano e si sgonfiano aritmicamente per stimolare il drenaggio linfatico e la circolazione". "Il ritmo di pompaggio dell’aria", interviene di Dottor Sergio Noviello "e utile per contrastare la ritenzione idrica e facilitare l’eliminazione delle tossine, ed e molto indicato nei casi di cellulite edematosa, proprio perche previene i disturbi circolatori che ne sono alla base". Per ottenere risultati apprezzabili, la compressione deve avere una ben precisa sequenza, ovvero: caviglie, polpacci, cosce per permettere una corretta apertura dei vasi linfatici. Conclude la seduta l’applicazione di un gel "effetto gelo", che contribuisce ad amplificare il risultato finale.
Che cosa e in grado di regalarci questo trattamento?
"Diciamo che il miglioramento sulla linea e visibile gia dopo dieci sedute", preciso Noviello. "Direi che sono consigliabili tre sedute alla settimana per ottenere maggiori benefici e minori centimetri in breve tempo". E un trattamento massaggio del tutto riposante, sicuro e completamente indolore: la paziente viene sdraiata su un lettino e non avverte alcuna sensazione fastidiosa o di dolore per tutta la durata della terapia (circa 45 minuti).

 
Torna ai contenuti | Torna al menu