istituto linea milano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Trattamento a radiofrequenza

 
 

Il trattamento a radiofrequenza basa la sua efficacia sul passaggio di onde elettromagnetiche a livello dei primi strati dermici. Ciò consente di aumentare la temperatura dei primi strati cutanei e di provocarne un rassodamento e un compattamento.
Infatti l’innalzamento della temperatura provoca due fenomeni: il primo è una
compattazione e una retrazione del collagene, il quale avendo una struttura ad elica si retrae e consente di far compattare per rassodare i tessuti cutanei; il secondo effetto, più di lungo termine, si basa sull’attivazione dei fibroblasti.
I fibroblasti sono cellule che sintetizzano il collagene e sappiamo che se stimolate da calore producono, nelle settimane successive al trattamento, nuove fibre di collagene.
Il derma, nel corso dell’invecchiamento e nel progredire del tempo si impoverisce di questa molecola. Utilizzando il calore sviluppato da un apparecchio a radiofrequenza noi andiamo a indurre una stimolazione della produzione di collagene da parte dei fibroblasti.
Il trattamento prevede un utilizzo di gel a base acquosa sulla pelle e il passaggio di un manipolo in senso rotatorio.
Il passaggio del manipolo provoca un innalzamento della temperatura cutanea. Soprattutto nei primi strati questa temperatura raggiunge il valore di 40-41°C che è la temperatura che a noi serve per andare a stimolare la produzione di collagene.
L’effetto immediato è quello di una retrazione del tessuto e quindi una migliore compattezza della pelle.
Le zone da trattare sono essenzialmente le zone periorali dove si formano le rughe periferiche e la zona perioculare. Tutto il viso è possibile trattare con questo apparecchio e consente un trattamento assolutamente indolore e ben tollerato dalla paziente.


Zona perioculare

La zona perioculare è una zona molto particolare: la pelle ha uno spessore molto ridotto. Spesso le grinzettine che si formano al contorno degli occhi sono difficilmente eliminabili. Il trattamento a radiofrequenza ci consente uno spianamento di queste rughettine fini date proprio da uno svuotamento e da una perdita di elasticità cutanea.

Collo

Il collo è una zona che beneficia particolarmente del trattamento a radiofrequenza; le rughe che vengono chiamate a collare di Venere sono infatti date dalla formazione di solchi nei punti di piega della pelle.
Il trattamento con radiofrequenza consente uno spianamento e poi un’induzione di sintesi del nuovo collagene in questa zona che quasi sempre risulta impoverita durante il corso del tempo.

Décolleté

Anche il décolleté può essere trattato con la radiofrequenza. Viene usata soprattutto per dare una migliore elasticità e tonicità della pelle. Spesso nel corso del tempo si ha la formazione di solchi e di pieghe soprattutto in questa zona. Con il trattamento a radiofrequenza andiamo a ripristinare quella che è l’elasticità naturale della pelle in questa zona.


Torna ai contenuti | Torna al menu